RINNOVATA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI
  • Molti siamo i giovani impegnati, ad affrontare le difficoltà generali e quelle che caratterizzano la nostra generazione.
    Il nostro quotidiano impegno civile, politico e sociale indica nuove concrete condizioni di crescita e sviluppo del Paese.
    Attraverso segni concreti determiniamo ogni giorno nuovi metodi e comportamenti.
    La costanza, la preparazione, il merito e il lavoro in rete distinguono la nostra attività, la nostra partecipazione e la nostra responsabilità nelle scelte concrete e attuabili.
    Per continuare ad andare avanti, superare ostacoli e barriere ci poniamo alti obiettivi da raggiungere che riguardano le risposte ai bisogni reali delle persone e il bene comune.
    Le condizioni sociali ed economiche del nostro presente, soprattutto nel meridione, incentivano e stimolano il nostro coraggio e la nostra creatività.
    Forti della storia e delle esperienze trasmesse, con molta umiltà, determinazione E tenacia, stiamo lavorando per segnare uno nuovo cammino di rinascita e speranza.
    I riti, la retorica che si consumano a profusione non fanno parte del nostro bagaglio culturale.
    Da lì il nostro impegno nella concretezza per contribuire alla costruzione reale del futuro del nostro Paese. Viviamo una condizione in cui troppo spesso si parla di “Giovani” come se tutto ciò fosse qualcosa che verrà. Ma i giovani ci siamo, e ci siamo adesso, siamo soprattutto il presente!
    Così mi chiedo, nel nostro Paese, quali politiche costruiscono spazi di aggregazione, partecipazione e protagonismo a favore dei giovani?

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!